Mappa Lombardia

La Lombardia è una regione dell’Italia settentrionale, con una storia ricca di eventi che risalgono all’epoca romana e che hanno plasmato la sua cultura, la sua economia e il suo paesaggio. Situata al centro del Nord Italia, la Lombardia confina con la Svizzera a nord e con le regioni italiane del Piemonte, dell’Emilia-Romagna, del Veneto e del Trentino-Alto Adige.

Mappa Lombardia interattiva


Informazioni sulla Lombardia

Con una superficie di circa 23.900 chilometri quadrati e una popolazione di oltre 10 milioni di abitanti, la Lombardia è la regione più popolosa d’Italia e una delle più ricche ed industrializzate, con una vivace combinazione di tradizione e innovazione che la caratterizza.

La sua capitale è Milano, centro finanziario e culturale di fama mondiale, nota per essere una delle capitali della moda e del design, nonché sede di importanti istituzioni culturali e finanziarie.

Geografia della Lombardia

La Lombardia è una regione caratterizzata da una grande varietà geografica:

Pianura Padana

La parte meridionale della Lombardia è occupata dalla vasta e fertile pianura padana, che costituisce una delle pianure più estese d’Europa. Questa vasta area pianeggiante è attraversata dal fiume Po, il fiume più lungo d’Italia, che scorre da ovest a est attraverso la regione e sfocia nel Mar Adriatico.

La pianura padana è una delle principali aree agricole dell’Italia, con la produzione di cereali, riso, frutta e verdura.

Prealpi e Alpi

A nord della pianura padana si estendono le Prealpi e le Alpi, che formano il confine naturale della Lombardia con la Svizzera. Queste catene montuose offrono paesaggi spettacolari e sono popolari per l’escursionismo, lo sci e l’alpinismo.

Le principali cime includono il Monte Rosa, che è la seconda vetta più alta delle Alpi, e il Gruppo del Bernina. La regione delle Alpi Orobie, situata nella parte orientale della Lombardia, è rinomata per la sua bellezza selvaggia e le sue valli remote.

Laghi

La Lombardia è famosa per i suoi laghi pittoreschi, che includono il Lago di Como, il Lago di Garda, il Lago Maggiore e il Lago d’Iseo. Questi laghi sono incorniciati da montagne e offrono paesaggi mozzafiato, nonché numerose opportunità per attività ricreative come la vela, il windsurf, il nuoto e il cicloturismo lungo le rive.

Città principali della Lombardia

La Lombardia è una regione ricca di città vibranti e culturalmente significative. Ecco alcune delle principali:

Milano

Capitale della Lombardia e una delle città più importanti d’Italia, Milano è un centro mondiale per la moda, il design, la finanza e la cultura. È nota per la sua imponente Cattedrale, il Duomo di Milano, il Teatro alla Scala, il Castello Sforzesco e la Pinacoteca di Brera. Milano è anche un centro economico di primaria importanza, sede di numerose aziende e istituzioni finanziarie.

Bergamo

Situata nella parte orientale della regione, Bergamo è divisa in due parti: la Città Alta, una splendida città medievale circondata da mura antiche, e la Città Bassa, più moderna. Bergamo è famosa per la sua bellezza architettonica, le piazze storiche, i musei e la sua posizione panoramica sulle Prealpi.

Brescia

Con una lunga storia che risale all’epoca romana, Brescia è una città ricca di monumenti storici e culturali. Tra le sue attrazioni principali ci sono il Capitolium, un complesso di templi romani, il Castello di Brescia, la Piazza della Loggia e la Pinacoteca Tosio Martinengo.

Como

Situata sulle rive del Lago di Como, Como è una città pittoresca e affascinante. È famosa per il suo bellissimo centro storico, le sue stradine acciottolate, le sue chiese storiche e i suoi eleganti negozi. La città è un importante centro per il turismo lacustre e offre una vista spettacolare sulle montagne circostanti.

Pavia

Conosciuta per la sua antica università, fondata nel 1361, Pavia è una città ricca di storia e cultura. Il suo centro storico conserva numerosi edifici medievali e rinascimentali, tra cui il Duomo di Pavia, la Certosa di Pavia e il Castello Visconteo.

Cremona

Famosa per la sua tradizione nella liuteria, Cremona è nota in tutto il mondo per la produzione di violini di alta qualità. La città è anche famosa per il suo Duomo, la Torrazzo (la torre campanaria più alta d’Italia) e la Piazza del Comune, che ospita il celebre monumento al violinista Antonio Stradivari.

Attrazioni turistiche della Lombardia

La Lombardia offre una vasta gamma di attrazioni turistiche che spaziano da città d’arte e cultura a paesaggi naturali mozzafiato. Ecco alcune delle principali attrazioni turistiche della regione:

Milano

La capitale lombarda è ricca di attrazioni, tra cui il Duomo di Milano, una delle più grandi cattedrali del mondo, il Teatro alla Scala, uno dei teatri d’opera più famosi, e il Castello Sforzesco, un’imponente fortezza medievale.

Gli amanti della moda possono esplorare la Galleria Vittorio Emanuele II, uno dei più antichi centri commerciali al coperto del mondo, mentre gli appassionati d’arte possono visitare la Pinacoteca di Brera e ammirare opere di artisti famosi come Raffaello e Caravaggio.

Lago di Como

Celebrato per la sua bellezza mozzafiato e le sue pittoresche cittadine sulle rive, il Lago di Como è una destinazione turistica popolare. I visitatori possono fare escursioni in barca per esplorare le sue acque cristalline e ammirare le lussureggianti colline e le maestose montagne circostanti. Bellagio, Varenna e Menaggio sono tra le località più affascinanti da visitare lungo le rive del lago.

Lago di Garda

Il Lago di Garda, il più grande lago d’Italia, è rinomato per la sua bellezza naturale e le sue attività all’aria aperta. Le sue acque azzurre offrono numerose opportunità per il windsurf, la vela e il nuoto, mentre i pittoreschi villaggi sulle sue rive, come Sirmione, Desenzano del Garda e Riva del Garda, attraggono visitatori con le loro stradine medievali e i loro castelli storici.

Le Prealpi e le Alpi Lombarde

Le montagne della Lombardia offrono numerosi luoghi per gli amanti della natura e degli sport all’aria aperta. Le Prealpi Bergamasche, ad esempio, sono popolari per le escursioni panoramiche e l’alpinismo, mentre le vette più alte delle Alpi, come il Monte Rosa e il Gruppo del Bernina, offrono opportunità per lo sci, l’arrampicata e il trekking alpino.

Mantova

Questa affascinante città d’arte è famosa per il suo patrimonio rinascimentale, con monumenti come il Palazzo Ducale, la Basilica di Sant’Andrea e la Piazza delle Erbe. Mantova è anche nota per essere stata la residenza della famiglia Gonzaga, una delle più importanti famiglie nobiliari italiane del Rinascimento.

Bergamo Alta

Il cuore storico di Bergamo, noto come Città Alta, è circondato da mura medievali e offre una splendida vista panoramica sulla pianura padana sottostante. I visitatori possono passeggiare per le sue strade acciottolate, visitare la Basilica di Santa Maria Maggiore e salire in funicolare per raggiungere la Rocca, un’imponente fortezza che domina la città.

Cucina lombarda

La cucina lombarda è rinomata per la sua ricchezza di sapori e la sua varietà di piatti tradizionali che riflettono la storia e le tradizioni culinarie della regione. Ecco alcuni dei piatti più rappresentativi della cucina lombarda:

Risotto alla Milanese: Uno dei piatti più famosi della Lombardia, il risotto alla milanese è preparato con riso Carnaroli o Arborio, brodo di carne, cipolla, burro, vino bianco e zafferano, che gli conferisce il caratteristico colore giallo. Viene spesso servito con ossobuco, un gustoso stufato di vitello.

Cotoletta alla Milanese: Un’altra specialità milanese è la cotoletta, una fettina di carne (di solito vitello) impanata e fritta in olio d’oliva. La versione milanese è particolarmente famosa per essere spessa e succulenta.

Polenta: La polenta è un piatto tradizionale lombardo a base di farina di mais cotta in acqua o brodo fino a ottenere una consistenza densa e cremosa. Viene spesso servita con formaggi locali, brasati, funghi o sugo di carne.

Ossobuco con risotto giallo: L’ossobuco è uno stufato di vitello preparato con fette di carne con l’osso al centro, cotto lentamente in un sugo ricco di pomodoro, cipolla, carote e sedano. Viene spesso accompagnato dal risotto alla milanese.

Cassoeula: Un piatto rustico e sostanzioso, la cassoeula è uno stufato a base di cotiche di maiale, costine, verze e salsicce, cotto a fuoco lento per ore fino a ottenere una consistenza morbida e saporita.

Panettone: Il panettone è un dolce natalizio tradizionale della Lombardia, fatto con farina, uova, burro, canditi e uvetta. Ha una consistenza soffice e leggermente dolce, ed è spesso consumato durante le festività natalizie.

Tortelli di zucca: Tipici della zona di Mantova, i tortelli di zucca sono pasta ripiena di zucca, amaretti, mostarda e grana padano. Vengono spesso conditi con burro fuso e salvia.

Valtellina: La Valtellina, una regione montuosa della Lombardia, è famosa per la sua cucina robusta e saporita. Piatti tipici includono pizzoccheri (una pasta fatta con farina di grano saraceno e patate, condita con formaggio fuso, burro e verze), sciatt (palline di formaggio fritte), e bresaola (carne di manzo stagionata e affumicata).

Cartina della Lombardia

La regione è caratterizzata da una vasta pianura che si estende nella parte meridionale, attraversata dal fiume Po, uno dei più importanti d’Italia. A nord della pianura si trovano le Prealpi e le Alpi, che offrono paesaggi mozzafiato e sono ideali per attività all’aria aperta come l’escursionismo e lo sci.

Lombardia mappa ViaMichelin

Apri la mappa interattiva della Lombardia su ViaMichelin per calcolare il tuo itinerario di viaggio.

Acquista su Amazon

OffertaBestseller No. 1
Lombardia 1:200.000. Carta stradale e turistica
19 Recensioni
OffertaBestseller No. 2
Lombardia (fisico-politica)
10 Recensioni
OffertaBestseller No. 3
Lombardia 1:200.000: Map
62 Recensioni
Lombardia 1:200.000: Map
  • Michelin Travel Publications (Autore)

Mappa Lombardia cartina geografica

Condividi su: